I consigli di lettura per “Design Thinking”

Il 22 febbraio c’è la nuova edizione di “Design Thinking (a modo nostro)”: io, Mauro Pellegrini e Filippo “gallizio” Pretolani prendiamo una tecnica anglosassone ormai rodata e la adattiamo al nostro essere italiani, latini, mediterranei: un po’ più cialtroni, molto più creativi. Smontare e rimontare è la nostra parola d’ordine: guardare qualcosa come se fosse la prima volta, farla a pezzi e rimetterla insieme e vedere cosa succede, e poi ripetere. È un po’ come yoga: sembra facile, ma serve molto allenamento.

Nella prima edizione (29 gennaio 2016) ci siamo allenati con un gruppo di persone straordinarie (non dico per dire), ma se vuoi provare da solo ecco un po’ di letture/video per iniziare:

( il workshop è in promozione a 160 euro + IVA fino al 15 gennaio)

Vuoi ricevere la mafe-letter?

Aiutami a mandarti solo quello che ti interessa:
Vedi i numeri precedenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.
Tutti i campi sono obbligatori.

Puoi usare questi tag e attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>