Social Content (16 marzo)

  •    Per distribuire (in organico e a pagamento) nel modo migliore i contenuti che produciamo e interagire in modo naturale con la nostra community.
  •    Per social media manager, content editor, freelance e piccole-medie aziende
  •    Torni a casa con: il punto d’incontro tra i tuoi interessi e quelli dei tuoi clienti
  •   Il 16 marzo dalle 10 alle 17 a Milano
  •   260 euro + IVA

social-media-500px


La parola chiave per i social media è “normalizzazione”: è arrivato il momento di integrare la vita sociale di un’azienda con le altre attività, consapevoli del fatto che non sarà mai una priorità ma resterà un inevitabile complemento per far avanzare i clienti nel loro percorso verso l’acquisto.

Più in dettaglio vedremo gli elementi da prendere in considerazione per definire un “Social Content Plan” e produrre dei contenuti adatti a raggiungere e coinvolgere il pubblico giusto:

  • Magia bianca e magia nera (o, se preferite, social black hat o white hat)
  • L’interazione tra piano editoriale e distribuzione sui social media
  • Il corretto mix tra organico e paid
  • La gestione delle community (social caring e social grooming)
  • La scelta delle piattaforme (con un po’ di pepe per le più importanti)
    • Facebook (e Audience Insights come miniera di idee)
    • Twitter (per chi ha tanti micro-contenuti o per il live)
    • Snapchat (perché si deve)
    • Instagram (solo per chi può)
  • Strumenti per la pianificazione, la pubblicazione e la misurazione

 

Come iscriversi

Compila il modulo di iscrizione. Riceverai a breve la fattura per il pagamento, il costo sarà calcolato in base alle offerte e ai codici sconto inseriti. L’iscrizione sarà confermata solo al pagamento della quota dovuta.



E se cambio idea?

Spero non succeda, ma se me lo dici entro dieci giorni dall’inizio del corso ti rimborso. Dopo posso solo offrirti un buono per la prossima edizione.

La quota comprende

6 ore di lezione, una pausa caffè, le slide del corso e il controllo dei compiti a casa (se vorrai farli!)
Il pranzo è escluso, ma al Copernico Milano possiamo pranzare comunque tutti insieme.

Categories: