2012 cose da fare prima della fine del mondo

“2012 cose da fare prima della fine del mondo” è un esperimento da fare tutti insieme su Twitter: una raccolta di desideri e progetti, seri e meno seri, realistici o completamente utopici.

Li ripubblico tutti qui via via che li scrivete e seleziono quelli che ritengo i più interessanti: se riusciamo a raccogliere 2012 propositi (ognuno può proporne quanti ne vuole) li chiudiamo e li impacchettiamo in un libro (sì, quelli di carta e bit). L’editore è Mondadori, che mi ha proposto l’esperimento; il curatore sono io e sono molto curiosa di vedere che cosa succede.

Pronti, partenza, via? Abbiamo un paio di settimane circa, chiudo la raccolta giovedì 29 marzo. Una volta selezionati i contributi da pubblicare vi contatto via Twitter per raccogliere i consensi alla pubblicazione.

Importante: per aiutarmi a trovare i tweet usate #2012cosedafare o #2012fdm o segnalatemeli via mail (mafe.debaggis @ gmail.com).

17 Comments Added

Join Discussion
  1. lindalov 15/03/2012 | Rispondi
    Daje Mafe! :)
  2. Giovanni Sedda 15/03/2012 | Rispondi
    WOW questa è un idea Wow :-) Spero che si sprigioni nell'etere come un geyser che esplode fino al cielo :-) Dedico a questa idea qualche verso scombinato di buon auspicio ;-)La favolosa invasione dei sogni su Twitter scongiuri la fine del mondo :-) GeyserBearEnded Disciolto nelle spume del mare custode di percorsi ignoti scatola sonante,preghiera serale acqua che corre,orso arrampicato vedo pianure impensabili,alberi meravigliosi distese di ginestre, piccole pietre tonde come un sonaglio di gatto come luce d' aurora che si infila nel mondo tra le nuvole lunghe tra lecase con le pale fari con gli occhi occhi di pace nova rinati da notti di note che suonano, rimbombano per perdersi nei cortili come piccola manifestazione apparizione, che luccica e pizzica come un orso a piedi nelle mani del bosco ripete miracolidi un nuovo mondo Disciolto nelle valli, di una nuova vita sospirando la voce beffo la fine del mondo e rinasco al ritorno del giorno proiettando sogni,sfumature di magia oggi che sono nuovo come un geyser che esplode e che si tuffa nel cielo
  3. paola faravelli 16/03/2012 | Rispondi
    Ora ti condivido ovunque!
  4. Pingback: Prima della fine del mondo #2012cosedafare (i propositi per Mafe) « Bonucchi e associati srl 17/03/2012

    […] la Grande (aka Mafe De Baggis) sta raccogliendo su Twitter  “una raccolta di desideri e progetti, seri e meno seri, realistici o completamente utopici“. Ho inviato uno dei miei propositi e stavo per farlo nuovamente, ma dopo due telefonate di […]

  5. Margherita 18/03/2012 | Rispondi
    Vorrei svegliarmi con un sorriso, circondata da sorrisi. Allegria dovrebbe esse il nostro richiamo. E vorrei girare tutto il mondo (ripartendo dall'Australia) per dimostrare che il tempo e' un paradosso umano...
  6. cinzia 18/03/2012 | Rispondi
    non misurare più la vita (e neanche il giro vita) con cucchiaini da caffè
  7. Barbara 18/03/2012 | Rispondi
    Ma che bella idea :) Complimenti
  8. Fabio Lalli 18/03/2012 | Rispondi
    Bello, sarà molto divertente. Noi con ID l'abbiamo fatto con #culturadigitale, realizzando poi l'eBook free! Buon lavoro e complimenti :)
  9. Alessandra 19/03/2012 | Rispondi
    Bellissimo, ci sto!!!! :)
  10. silvia 19/03/2012 | Rispondi
    que bella idea?Stavo cercando di scrivere un libro, estrapolandodalla mia esistenza le mie voglie e le mie delusioni, idea di come vorrei che la mia vita prendesse quota.L'idea era di scrivere un libro in italiano e spagnolo, la parte spagnola mandarla ad un produttore argentino e veder realizzare un film con il mio attore preferito...il fine? raggiungere l'argentina con una scusa valida e poterlo incontrare...che idea!!!!!ma la tengo con me intanto scrivo e poi.....
  11. antonio prenna 21/03/2012 | Rispondi
    #2012cosedafare soltanto un paio ma non istantanee, non fulminanti, da fare almeno un mese prima della fine, paradiso e inferno e non nell'ordine; un periodo di sfrenatezze come nella peste, tanto ogni emozione andrà in malora, aggirarsi nella dissoluzione del reale che verrà, riderne persino e l'ultimo periodo invece dialoghi col silenzio in un qualche monastero di bose con un padre bianchi con la voce carezzole che ti parla dell'infinito; oppure il contrario per evitare ipocrite arrendevolezze
  12. Deborah Desire 28/03/2012 | Rispondi
    Bellissima idea! Purtroppo me ne sono accorta tardi, ma do lo stesso il mio contributo! :)
  13. Valeria Nasti 28/03/2012 | Rispondi
    Trovare la consapevolezza che il tempo non è che un istante, un respiro...il respiro dell'anima che ti rammenta che...vive e che tu sei vivo.non aspettare mai che le cose ti cadano dal cielo e che... Il tuo presente va vissuto...ORA.
  14. Cetta De Luca 29/03/2012 | Rispondi
    Trovare quella persona, sì, proprio quella, che anni fa mi disse:sei speciale. E dirle grazie, perché allora non l'ho fatto.
  15. Marco 09/04/2012 | Rispondi
    Bella. Sia l'idea che il font che usi in questo blog. A proposito, mi dici come si chiama?
  16. Mercurio 17/04/2012 | Rispondi
    Bellissima iniziativa :)
  17. Bianca Clemente 17/04/2012 | Rispondi
    Sono assolutamente d'accordo con questa idea meravigliosa. Mi piace tutto. E' talmente innovativa che ha superato persino i miei "capelli verdi". Ti condividerò senza attendere la fine del mondo ! :-))

Leave a Reply

Reset all